RODOLFO MATTO: LA RISATA CHE RISANA!

Gli Speaker del Congresso

RODOLFO MATTO

33

Rodolfo Matto – Clown,  Gelotologo, Leader e Teacher di Laughter Yoga

“La mattina appena sveglio concediti 5 minuti per ridere;
alla sera l’ultima cosa prima di stenderti nel letto, concediti 5 minuti per ridere” — Tecnica Zen

Dice di sé stesso:

“Nacqui” clown, ed ho sempre cercato di coniugare la mia vita con la mia nascita; del resto per uno che si chiama Matto non è stato complicato riuscirci.

Ho lavorato alla diffusione del benessere attraverso il ridere e il sorridere in molte strutture sociali ed in molti settori: salute mentale, scuola, disagio fisico, tossicodipendenza, carceri, cooperazione internazionale, genitorialità, relazioni, ecc..  Durante i miei studi e nelle mie ricerche mi capitò di ascoltare un’intervista al dr. Madan Kataria sullo Yoga della Risata e ne restai subito colpito, tanto da provarlo e da diventare prima Leader con  Laura Toffolo, e poi Teacher direttamente con il dottor Kataria.

Oggi con la convinzione che una risata alla fine ci salverà, dopo 5 anni, lavoro per la diffusione dello Yoga della Risata come pratica all’interno di scuole, istituti, aziende, Carcere Minorile di Nisida,  Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Napoli, l’Istituto Nazionale Tumori – IRCCS “Fondazione G.Pascale” di Napoli, Ospedale Pediatrico Paussillipon di Napoli, Unicef Campania, molteplici strutture del sociale, associazioni, nuclei familiari e singole persone.”

 

Rodolfo condividerà le sue esperienze durante il suo keynote al Congresso, donando spunti importanti per tutti coloro che rimarranno ispirati dalla sua meravigliosa, commovente e… divertente esperienza umana e professionale.

Seguilo anche su FaceBook:  https://www.facebook.com/rodolfo.matto

Scrivigli: rodolfo.matto@gmail.com

 

One comment

  1. il cancro non e di quei casi che si probisce applicare lo Yoga della risata. Anzi, come anche lei fa, si esibisce agli ospedali ongologici con dei risultati positivi sulle cure. Vorei chiederle se la risata puo far male, puo provocare un accrescimento delle cellule cancerosi e, in caso di cancro che si trova nella zona del torace o dei polmini se fa peggiorare la salute del paziente.
    Grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...