LUCIA SURIANO: E’ possibile essere felici a scuola?

Gli Speaker del Congresso

LUCIA SURIANO

15113_10204436040409870_7504835133658873783_n

LUCIA SURIANO – Professoressa, Teacher di Yoga della Risata, Fondatrice dell’Associazione “SoRidere”

Laureata in Lettere Moderne, insegna nella scuola secondaria di primo grado.  Diventata leader di Yoga della Risata nel 2010 e teacher (certificata dal dott Madan Kataria) nel 2013, ha fondato nel 2012 l’associazione di promozione sociale SoRidere, di cui è presidente. In questi anni, ha concentrato la sua ricerca e sperimentazione in particolare nel settore pedagogico ed educativo, lavorando con alunni, insegnanti, genitori e bambini. Tiene seminari e il suoi workshops “Ben.essere insegnanti” e “SoRidere a scuola” nei quali propone nuove idee e metodologie per una scuola felice.

E’ possibile essere felici a scuola? Possono insegnanti e alunni trovare nella risata un’alleata strategica che supporti l’apprendimento e la vita scolastica? Lo yoga della Risata può fornire una risposta concreta a questi dubbi, portando armonia psico-fisico-emotiva nella triade educativa: insegnanti, alunni, genitori.
Nel 2011 ho iniziato a cercare di dare risposte e raggiungere risultati concreti attraverso il progetto “Viaggio nel benessere: ridere col corpo, star bene con la mente”. L’idea nasceva dall’intuizione di fondere YdR e intelligenza emotiva e  aveva come obiettivo la scoperta e la gestione delle emozioni attraverso l’utilizzo della tecnica ideata dal dott. Kataria, che solo apparentemente è in contraddizione con la serietà del mondo scolastico. Gli alunni, spesso annoiati, scaricano la tensione e mostrano i loro disagi attraverso la risata, segno del loro malessere, soprattutto quando non si tratta di risata genuina ma che nasce dalla derisione dei pari o degli adulti. Gli allievi con cui ho sperimentato con continuità lo YdR sono stati guidati alla scoperta della risata come strumento per conoscere se stessi, il mondo delle emozioni che spesso non siamo in grado di riconoscere, tantomeno di gestire. La sperimentazione è diventata parte del mio modo di insegnare: per me la risata è una strategia didattica che rende me e i miei allievi felici di condividere il tempo scuola, migliorando il mio e il loro benessere a scuola. La risata a scuola non può riguardare solo gli alunni ma l’intera triade educativa per cui  ho cercato di fornire nuovi strumenti  agli insegnanti per prevenire la sindrome da burn-out (esaurimento psico-fisico), nel corso di aggiornamento “Conoscere e Prevenire la sindrome da burn-out degli insegnanti con applicazione dello Yoga della Risata”, da cui è nato il seminario “Ben.essere  insegnanti”, nel quale insegnanti e genitori sperimentano la forza educativa della risata sana che rimette in connessione il mondo degli adulti con quello dei più giovani. Per ricordarci che “educare non è riempire un secchio, ma accendere un fuoco” (W.B. Yeats)

 

Seguilo anche su FaceBook: https://www.facebook.com/luciasuriano79

Scrivile:  luciasuriano@libero.it

 

yoga fest 2013

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...